Tu sei qui

Congresso provinciale il 4 e 5 maggio: la SGBCISL si prepara alle prossime sfide


93

2621

0

1

Il 18° Congresso provinciale della SGBCISL si sta avvicinando. Si svolgerà il 4 e 5 maggio a Bolzano. Oltre 150 delegati, in rappresentanza di tutti gli iscritti, sceglieranno i dirigenti e i futuri obiettivi dell’organizzazione per i prossimi quattro anni.

Il Congresso provinciale è il massimo organo deliberante, e ha compiti importanti, tra i quali:

  • l’elezione del consiglio generale, il “parlamento” della SGBCISL,
  • il dibattito e la votazione del documento conclusivo, che riassume gli obiettivi e le strategie dell’organizzazione per i prossimi quattro anni.

I Congressi ai vari livelli sono anche l’occasione per ripensare l’organizzazione stessa, per valutare le scelte effettuate, per fissare nuovi obiettivi, definire priorità d’intervento, scegliere il percorso che la SGBCISL intraprenderà nei prossimi quattro anni e attrezzarsi per le sfide che la attendono.

Il mercato del lavoro è sempre più precario, le risorse pubbliche a disposizioni sono sempre meno e le lotte per la redistribuzione più aspre. In questi tempi avere un lavoro non basta più. Il Congresso provinciale sarà l’occasione per affrontare questa problematica e discutere le strategie che il Sindacato può mettere in campo per contrastare le crescenti disuguaglianze sociali.

A livello provinciale si svolgono anche i Congressi delle diverse Federazioni di Categoria nonché delle tre Unioni Sindacali Territoriali. Chiude il percorso congressuale l’assise della CISL nazionale che si svolgerà a fine giugno. I Congressi sono pilastri di democrazia interna fondamentali per l’organizzazione: insieme vengono definite le strategie future e scelti i dirigenti che sono chiamati a portarle avanti.

 

Credits foto: 
SGBCISL
Italiano