Tu sei qui

“Ripartiamo dalla produzione e dal lavoro!”


2

78

0

1

Importante accordo tra le organizzazioni sindacali e Assoimprenditori in vista dell’inizio della fase 3 successiva alla chiusura totale delle attività economiche. L’impatto economico e sociale sarà quantificabile solo in autunno, ma sappiamo che nei prossimi anni ci saranno meno risorse pubbliche disponibili.

Aumenterà la disoccupazione e sarà importante finalmente siano attivate delle vere politiche attive del lavoro per non lasciare indietro nessuno. Ora ci aspettiamo che sia possibile un confronto costante con la Giunta Provinciale al fine di ridurre al massimo l’impatto della crisi e per sfruttare questa fase per migliorare le politiche pubbliche.

L’accordo è consultabile cliccando su questo link.

Oltre alla richiesta di sgravi fiscali per famiglie e imprese, di investimenti sulla digitalizzazione e per promuovere la formazione sono di particolare importanza la richiesta di integrazione degli ammortizzatori sociali da parte della Provincia in particolare per promuovere l’attuazione di politiche attive del mercato del lavoro nonché di concentrare i fondi europei in particolare su iniziative di formazione e di conciliazione famiglia-lavoro destinati in particolare a categorie più “deboli” come giovani, donne e disoccupati e basati su un attento monitoraggio delle competenze necessarie.

25.06.2020

 

Credits foto: 
Pixabay
Italiano

Cerca

Form di ricerca


Ultime notizie