Tu sei qui

DURP: ciò che occorre sapere


45

1242

0

1

Per accedere a prestazioni pubbliche legate al bisogno i richiedenti sono tenuti a dichiarare la propria condizione economica. In Provincia di Bolzano ciò avviene attraverso la dichiarazione denominata DURP.

 

Cosa significa DURP?

È l’abbreviazione di Dichiarazione Unificata di Reddito e Patrimonio.

 

Di cosa si tratta?

Si tratta di una certificazione della propria condizione economica. Serve quando si richiedono determinate prestazioni sociali o agevolazioni tariffarie erogate dalla Provincia di Bolzano. Il sistema DURP, inoltre, stabilisce quali siano i dati reddituali e patrimoniali da rilevare e in quale misura.

 

Perché è stato introdotto questo nuovo sistema?

È stato introdotto nel 2011 per unificare il rilevamento della condizione economica dei richiedenti e renderlo più semplice.

 

Quali sono le prestazioni che rientrano nel sistema DURP?

Riguarda determinate prestazioni e agevolazioni erogate dalla Provincia di Bolzano:

  • l'assegno provinciale al nucleo familiare
  • l'assegno provinciale per i figli
  • la partecipazione alle tariffe dei servizi sociali (case di riposo, assistenza domiciliare, asili nido, ecc.)
  • le prestazioni di assistenza economica sociale
  • l’esenzione ticket per indigenti
  • il rimborso delle spese per cure e protesi dentali
  • il rimborso per l'assistenza indiretta in regime di ricovero
  • le agevolazioni nell'ambito dell'edilizia abitativa

 

Quando devo presentare la DURP?

La dichiarazione può essere resa in ogni momento, ma in ogni caso al più tardi nel momento di presentazione della domanda di prestazione. La dichiarazione deve essere rilasciata per ciascun componente del nucleo familiare, una persona può tuttavia fare la DURP per tutti i componenti della sua famiglia.

  • Per le domande di prestazione presentate dal 1° gennaio al 30 giugno, si considerano i redditi conseguiti due anni prima (attualmente per il periodo 1° gennaio – 30 giugno 2019 serve la DURP 2017),
  • mentre per quelle presentate dal primo luglio al 31 dicembre si considerano i redditi conseguiti nell’anno precedente (ovvero, per il periodo 1° luglio – 31 dicembre 2019 serve la DURP 2018).

 

Fanno eccezione le agevolazioni nell’ambito dell’edilizia abitativa, per le quali bisogna presentare DURP per due anni.

 

Chi assiste i richiedenti nella compilazione?

Consulenza e assistenza è offerta anche dagli uffici della SGBCISL, che al pari di altre organizzazioni ha siglato una apposita convenzione con la Provincia che la autorizza ad elaborare e inoltrare le dichiarazioni DURP:

  • Bolzano, via Siemens 23 - Tel 0471 568400
  • Bolzano, via Milano 121/A - Tel 0471 204602
  • Malles, via Gen. Verdross 45 - Tel 0473 831418
  • Merano, via Mainardo 2 - Tel 0473 230242
  • Egna, Largo Municipio 19 - Tel 0471 812139
  • Bressanone, Bastioni Maggiori 7 - Tel 0472 836151
  • Brunico, via Stegona 8 - Tel 0474 375200

 

La dichiarazione può essere rilasciata online anche direttamente dal cittadino.

 

Documenti necessari

Per poter compilare la dichiarazione, servono fra l’altro i dati anagrafici di tutti i familiari, lo stato di famiglia, il codice IBAN, la documentazione relativa a tutti i redditi e patrimoni. La lista completa dei documenti necessari per la compilazione è consultabile anche sul sito al link

10.09.2018, aggiornato il 20.06.2019

 

Credits foto: 
© ehrenberg-bilder - Fotolia
Italiano