Tu sei qui

SaniPro: dal 1° agosto è possibile presentare le richieste di rimborso


4

123

0

1

 

A partire dal 1° agosto sarà operativo il fondo sanitario integrativo SaniPro. I dipendenti pubblici potranno richiedere i rimborsi previsti offerti dal Fondo.

Attenzione: Le prestazioni potranno essere richieste non prima di due mesi dalla data della fattura.

Gli iscritti al fondo potranno presentare le richieste di rimborso retroattivamente per spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2018.

Il fondo contrattuale è stato istituito dalle parti sociali il 7 novembre 2017 per offrire prestazioni integrative al sistema sanitario pubblico. Tra le parti costituenti anche le Federazioni Funzione Pubblica e Scuola della SGBCISL.

I datori di lavoro provvedono all’iscrizione dei propri dipendenti che ne hanno diritto. I contributi al fondo sono esclusivamente a carico dei datori di lavoro.

Il fondo offre prestazioni/rimborsi nei seguenti ambiti:

  • Area ambulatoriale settore pubblico (SSN – SSP) prestazioni erogate da strutture del servizio sanitario nazionale/provinciale o convenzionate con lo stesso
  • Area ambulatoriale settore privato, prestazioni erogate da professionisti o strutture private non convenzionate con il Servizio sanitario provinciale/nazionale (oculistica, ginecologia e urologia, trattamenti fisioterapici, riabilitativi, Odontoiatria)
  • Dispositivi – presidi

 

Maggiori informazioni sul sito SaniPro

L’elenco completo delle prestazioni rimborsabili, i presupposti d’accesso, i massimali, la modulistica e le modalità di presentazione delle domande di rimborso sono  a disposizione sul portale web www.sanipro.bz

 

SaniPro è il Fondo sanitario integrativo per i dipendenti

  • dell’Amministrazione provinciale,
  • dei Comuni,
  • delle Residenze per anziani,
  • delle Comunità comprensoriali
  • dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige,
  • dell’Istituto per l’edilizia sociale della Provincia autonoma di Bolzano,
  • dell’Azienda di soggiorno e turismo di Bolzano e dell’Azienda di soggiorno, cura e turismo di Merano
  • della Croce Bianca e della Croce Rossa
  • nonché del personale delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado dell’Alto Adige.

31.07.2018

 

Credits foto: 
© Wolfgang-S - Fotolia
Italiano