Tu sei qui

Contributo pendolari, lo si deve richiedere entro il 31 marzo


9

183

0

1

Le domande di contributo relative al 2020 devono essere presentate a partire dal 18 gennaio 2021 ed entro il termine ultimo mercoledì, 31 marzo 2021. Le domande di contributo vanno presentate online attraverso SPID (identitá digitale) o la Carta Servizi/Tessera sanitaria attivata.

 

Alcuni requisiti:

  • lavoratori dipendenti che per almeno 120 giorni all’anno devono spostarsi per motivi di lavoro dalla dimora abituale fino al luogo di lavoro
  • un tragitto superiore a km. 18 (solo andata) sul quale non sono previste linee di trasporto pubblico con offerta cadenzata di almeno mezz’ora;
  • la combinazione tra gli orari dei mezzi pubblici e quelli di inizio e fine turno di lavoro e i tempi di attesa del mezzo pubblico raggiunge almeno i 60 minuti complessivi.

 

Possono presentare la domanda anche coloro che si devono spostare per motivi di lavoro dalla dimora abituale, situata in un Paese dell'UE o in Svizzera, al posto di lavoro in Provincia di Bolzano, o viceversa.

Il contributo è calcolato unicamente per il percorso situato sul territorio provinciale.

Coloro che hanno redditi superiori a € 50.000 (lordi) sono esclusi dal contributo. Il contributo non spetta quando l’importo spettante è d’importo inferiore a 200 euro e se lavoratrici e lavoratori dipendenti utilizzano un mezzo gratuito della propria azienda per recarsi sul luogo di lavoro.

L’ammontare del contributo unitario è di € 0,05 al km. Il contributo è maggiorato per chi viaggia in auto insieme con altri lavoratori pendolari.

Per informazioni e assistenza nella trasmissione della domanda gli iscritti SGBCISL possono rivolgersi anche alle nostre sedi. Serve prendere l’appuntamento.

Maggiori informazioni sul contributo pendolari sul sito della Provincia a questo link

Qui il link al nostro volantino informativo sul contributo pendolari 2021.

 

Contributo pendolari – documenti necessari

 

Ecco quali informazioni e documenti servono per compilare la domanda per il contributo pendolari nelle nostre sedi

  • Password e Username per Account SPID
  • Carta Servizi: Numero PIN e PUK
  • Nome e indirizzo del datore di lavoro
  • giorni lavorativi nell’anno 2020 (attenzione: noi NON calcoliamo i giorni lavorativi)
  • I chilometri precisi tra la dimora abituale e il luogo di lavoro
  • Orario di lavoro
  • Reddito 2020 oppure 2021 (CU)
  • Una marca da bollo di 16,- EURO (in tabaccheria)
  • Carta d’identità
  • Numero IBAN (numero del conto corrente)

 

Attenzione

Senza account SPID attivato e carta servizi attivata non si compila la domanda!

Questo servizio lo offriamo esclusivamente ai nostri iscritti.

È necessario prendere l’appuntamento!

25.01.2021

 

Credits foto: 
Copyright Udo Kuehn - Fotolia
Italiano

Cerca

Form di ricerca


Ultime notizie