Tu sei qui

"HGV finalmente a favore della settimana lavorativa di cinque giorni"


8

102

0

HGV finalmente a favore della settimana lavorativa di cinque giorni

Nel notiziario radio di RAI Südtirol (in lingua tedesca) del 20 ottobre, il presidente dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti, Manfred Pinzger, ha lanciato la settimana di cinque giorni lavorativi. Anche se in altri paesi europei la discussione ruota già intorno alla settimana di quattro giorni, come sindacato del commercio e del turismo della SGBCISL accogliamo con favore questa iniziativa e siamo d’accordo con il presidente del HGV che la settimana di cinque giorni nel turismo può contribuire a rendere più attraente questo settore così importante per l'Alto Adige.

La pandemia ha portato in primo piano la salute e la sicurezza di tutti noi. Molte lavoratrici e molti lavoratori del turismo hanno cambiato lavoro nell’ultimo anno e non sono più disposti a lavorare ben oltre il normale orario di lavoro. Lavorare nel turismo non è solo impegnativo fisicamente ma anche mentalmente: sorridere sempre, essere sempre cordiale, non dare nell’occhio. Tutto ciò per lunghe ore.

Pertanto, è il momento di avviare un tentativo di rendere il lavoro più sostenibile e di pensare a modelli di orario flessibile anche nel turismo, nell’interesse dei dipendenti ma anche delle aziende. Dipendenti motivati possono essere conquistati a lungo termine solo attraverso condizioni di lavoro attraenti. La settimana di cinque giorni può contribuire significativamente a questo risultato.

Comunicato stampa Fisascat SGBCISL del 20.10.2021

20.10.2021

 

Credits foto: 
foto simbolica. © LuckyLife11 su Pixabay

Cerca

Form di ricerca


Ultime notizie