Tu sei qui

SAD: proclamato uno sciopero per venerdi, 10 novembre


269

2562

0

Venerdì 10 novembre 2017 le organizzazioni sindacali di settore FILT-CGIL, FIT SGBCISL, UILTrasporti, ASGB, Orsa Ferrovie e USB hanno proclamato uno sciopero di 24 ore del personale della SAD.

I servizi minimi dei servizi extraurbani SAD su gomma e su impianti fissi (funicolare Mendola, funivia e tramvia del Renon, funivia S. Genesio) sono garantiti dalle ore 6 alle 9 e dalle 12 alle 15, i servizi minimi per i servizi ferroviari SAD invece sono garantiti dalle ore 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Il motivo dello sciopero è la disdetta unilaterale da parte dell’azienda degli “accordi di secondo livello” a causa della quale sono già cambiate le condizioni salariali e di lavoro dei dipendenti, ad esempio portando l’impegno giornaliero fino a 15 ore. Ciò può ripercuotersi sulle condizioni di lavoro e la sicurezza, così i Sindacati.

Nei numerosi incontri tra politica, SAD e Sindacati le trattative si sono concluse con esito negativo soprattutto, secondo i Sindacati dei Trasporti, a causa del comportamento dell’azienda che persiste nel mantenere un atteggiamento improntato al risparmio.

Nell’ultimo periodo le dimissioni volontarie del personale autoferrotranviario SAD sarebbero sensibilmente aumentate rispetto al passato.

Il giorno 10.11.2017 si terrà una manifestazione in Piazza S. Magnago dalle ore 10.

09.11.2017

 

Credits foto: 
foto simbolica: LPA/USP, Thomas Ohnewein

Cerca

Form di ricerca


Ultime notizie