Tu sei qui

Contrattazione

Siglato l’accordo che migliora il Fondo bilaterale di Solidarietà

0

47

0

1

Le parti sociali hanno raggiunto l’accordo sul rinnovo del Fondo bilaterale di Solidarietà. L’intesa è stata siglata ieri (29.07.2021) a Bolzano. Per la SGBCISL si tratta di un risultato importante.

EBA: firmato l’accordo che sblocca le prestazioni

11

203

0

1

Ente Bilaterale dell’Artigianato: Le parti hanno firmato il 10 maggio l’accordo che estende le misure precedenti a tutto il 2021 e che permette l’erogazione delle prestazioni relative al 2021.

“4 priorità sulle quali la politica deve investire più soldi”

399

971

0

1

Risorse per la sicurezza sul lavoro, per l’IPES, per la ricerca e l’innovazione: queste, oltre al “Patto per l’Alto Adige”, le priorità del Sindacato nella Legge di Bilancio 2020

Patto per l’Alto Adige: un modello per distribuire meglio i redditi

464

2032

0

1

I Sindacati hanno presentato la proposta per l'Alto Adige, ora sollecitano la convocazione da parte del Presidente della Giunta.

Retribuzioni più alte attraverso i contratti integrativi!

448

1945

0

1

Il lavoro di qualità non è solo salario. Servono incentivi a buoni contratti collettivi territoriali e non aiuti a pioggia per chi dichiara di pagare meglio i lavoratori.

Il Consiglio provinciale discuterà del “nostro” Patto per l’Alto Adige

411

1561

0

1

Obiettivo del Patto sono retribuzioni più alte per i lavoratori e le lavoratrici in Provincia di Bolzano.

La piena occupazione non basta ad avere redditi al passo con il costo della vita

446

1823

0

1

SGBCISL pronta a negoziare migliori condizioni di lavoro, ma serve il contributo di tutti.

Senza contrattazione locale, salari e pensioni più basse e un PIL in calo

447

3033

0

1

La SGBCISL propone contratti territoriali per adeguare i redditi ai costi della vita, per migliorare le condizioni di lavoro e sostenere l’occupazione femminile. Ciò può garantire, nel futuro, pensioni più adeguate.

Serve un patto su retribuzioni e qualità del lavoro

579

2646

0

1

Salari nazionali e alto costo della vita in provincia di Bolzano: servono retribuzioni adeguate e un welfare integrativo diffuso.

Nuovo accordo, nuove opportunità

454

3143

0

1

Siglata da Confindustria, CGIL, CISL e UIL l’intesa che rivede il modello contrattuale e le relazioni industriali. Il nuovo accordo offre nuove opportunità e spazi contrattuali a livello territoriale.

Pagine