Tu sei qui

Commercio e terziario: le prestazioni straordinarie Covid dell'EbK


1

1407

0

Prestazioni straordinarie legati all’emergenza Covid-19 da parte dell’ente bilaterale EBK a favore dei dipendenti del settore del commercio e terziario

Clicca qui per vedere il volantino informativo

L’Ente Bilaterale del Commercio e Terziario Ebk viene gestito dai sindacati di categoria e l’Unione Commercio e offre una serie di prestazioni sociali. Hanno diritto alle prestazioni tutti i dipendenti per i quali vengono versate le quote Covelco e le quote Ebk da almeno 6 mesi. Le relative trattenute devono apparire sulla busta paga.

 

Contributo straordinario genitorialità

Fino a 250 Euro* a famiglia con uno o più figli di età compresa tra 0 – 16 anni non compiuti nel periodo di riferimento (01/01/2021 – 31/05/2021). Requisito essenziale è che l’altro genitore nel periodo 1.1 - 31.05.2021 abbia avuto un’occupazione per almeno un mese (30 giorni continuativi di calendario). Lo stato di occupazione del coniuge è da attestare mediante dichiarazione da parte del datore di lavoro oppure tramite autocertificazione se il/la coniuge è lavoratore autonomo o lavoratrice autonoma.

 

Documentazione richiesta:

  • domanda scritta (per il modulo vedi sito: www.ebk.bz.it)
  • ultime sei buste paga antecedenti la data di richiesta
  • dichiarazione da parte del datore di lavoro circa lo stato di occupazione del coniuge nel periodo 01/01/2021 fino alla data di presentazione della richiesta oppure autocertificazione in caso di lavoro autonomo.(timbro aziendale).

 

Contributo straordinario per la serenità abitativa

Fino a 250 Euro* alla lavoratrice/al lavoratore in stato di cassa integrazione (anche per un solo giorno) nel periodo di riferimento 01/01/2021 – 31/05/2021, finalizzato al pagamento dell’affitto o mutuo per la prima casa di abitazione (destinata a residenza o dimora abituale).

 

Documentazione richiesta:

  • domanda scritta (per il modulo vedi sito di ebk: www.ebk.bz.it)
  • ultime sei buste paga antecedenti la data di richiesta
  • copia del contratto di affitto/mutuo intestato (o cointestato) al/alla richiedente
  • dichiarazione da parte del datore di lavoro attestante lo stato di cassa integrazione del/della richiedente per almeno un giorno nel periodo 01/01/2021 – 31/05/2021.

 

Attenzione: Si può chiedere una sola prestazione!

*In caso di domanda superiore alle previsioni, il budget destinato alla singola prestazione verrà in ogni caso ripartito tra tutte le richieste pervenute.

Per ulteriori informazioni, per la compilazione e l’invio della documentazione potete rivolgervi ai collaboratori e alle collaboratrici nei nostri uffici oppure sul sito dell’ente bilaterale dove sono pubblicate le 2 misure e la modulistica necessaria per fare la domanda: www.ebk.bz.it.

Tutta la documentazione dovrà essere inviata fino al 15 giugno 2021 via mail a: covid@ebk.bz.it oppure via fax: 0471 310598 oppure al seguente indirizzo: Ebk C/O Unione, Via Mezzo ai Piani 5, 39100 Bolzano

19.02.2021

 

Credits foto: 
Pixabay

Cerca

Form di ricerca


Ultime notizie